Museo Maritimo di Barcellona – Spagna

barcellona_2Il Museo Maritimo di Barcellona oltre ad essere, nel suo genere, uno dei più completi ed interessanti musei navali del Mediterraneo, è senz’altro il più suggestivo e modernamente attrezzato ed organizzato. Si trova all’imboccatura del Porto Vecchio, nell’antico arsenale reale aragonese, la cui costruzione fu iniziata alla fine del ‘200 all’epoca cioè della guerra del vespro e terminata, nelle attuali forme, circa un secolo dopo, vero gioiello del gotico civile catalano.

barcellona_1Oggi la sua struttura architettonica copre circa 10.000 mq ed è scandita in 10 navate spaziose, sette delle quali riservate all’esposizione permanete. Nelle sue grandi navate, tutto quanto è atto a soddisfare le esigenze dello storico e dell’appassionato più esigente: lo sviluppo della marineria dall’antichità ai nostri giorni tramite accuratissimi modelli, ricostruzioni di ambienti di bordo, ed una pregevolissima iconografia, dove non mancano preziosi quadri dell’epoca.  Anche l’evoluzione della scienza nautica vi può essere seguita passo passo, dalle più antiche bussole e balestriglie ai sestanti, per non parlare di antiche carte nautiche, fra cui spicca l’originale del 1439 del catalano Vallseq, che fu proprietà di Amerigo VespucciAltro argomento importante che viene trattato è la galera Real, replica in grandezza naturale della Capitana di Don Giovanni d’Austria alla battaglia di Lepanto (1571), il cui originale era stato costruito proprio in questo stesso arsenale. Il museo è inoltre dotato di un archivio con documenti dell’epoca medioevale, di una biblioteca specializzata, di una sala di lettura e di un locale per esposizioni.

Posted on: 01/12/2009, by : admin