IL CIRCOLO NAUTICO DI CATTOLICA

 

Il Circolo Nautico di Cattolica nasce nel 1991 dall’unione dei due sodalizi esistenti, il Club Nautico Cattolica, storico Club dei Velisti che aveva sede nella ex colonia Ferrarese, ed il Centro Nautico, sodalizio degli appassionati di pesca con sede al porto. Grazie a questa fusione, si realizza il progetto di regalare alla città una nuova sede comune per le attività nautiche, e dopo anni di sacrifici si concretizza la ristrutturazione dell’ex padiglione della colonia Ferrarese (1999) e dell’area ad essa annessa.

La nuova splendida sede, realizzata ristrutturando un immobile di pregio storico, è ora patrimonio della città di Cattolica e dei suoi appassionati di vela e di pesca, che possono godere di infrastrutture di primordine.

Il Circolo Nautico Cattolica cresce esponenzialmente di anno in anno, fino a contare circa 500 soci, ottiene la concessione dell’approdo Ventena, circa 120 posti barca, e di un tratto della banchina del porto canale, circa 20 posti barca. Fiore all’occhiello dell’associazione diventa la scuola di vela che di anno in anno consegue traguardi sempre più ambiti, contando attualmente la frequentazione di oltre 150 corsi per ragazzi dagli 8 ai 13 anni con corsi di iniziazione e di perfezionamento, una squadra vela di primordine con oltre 20 atleti, attività didattiche e sportive che si svolgono nell’intero anno, coordinate da numerosi istruttori federali che seguono le varie attività, promuovendo costantemente quella cultura marinara di cui Cattolica deve essere fiera.

Innumerevoli e di grande spessore le manifestazioni sportive che si sono succedute negli anni. Ricordiamo la storica Windsurf Day giunta alla sua 31a edizione e che ha visto passare da Cattolica tutti i più grandi protagonisti della tavola a vela, nazionale ed internazionale, compresa l’olimpionica Alessandra Sensini.

Ospiti della manifestazione sono stati, nel corso degli anni, Martina Colombari, Marco Pantani, Valentino Rossi, solo per citare i più noti. Il C.N.C. ha ospitato campioni italiani ed internazionali di vela classe 4.20 e di Windsurf, nonché un campionato Europeo di Pesca d’Altura, oltre alle classiche regate di cabinati, campionati zonali, gare di pesca e di subacquea che ogni anno affollano il nutrito calendario dell’associazione. Quest’anno è in programma quale manifestazione al top, l’organizzazione in concomitanza con l’inaugurazione della nuova darsena del porto di Cattolica, di un Match Race di grado 2 classe RC 44, con la partecipazione del meglio degli equipaggi di Coppa America capitanati da James Spithill e Roussel Coutts, ovvero il top della vela mondiale.

Oltre alle attività sportive, il C.N.C. si adopera costantemente a promuovere ed organizzare eventi didattici e divulgativi sul mare. Sono state organizzate e si stanno organizzando serate a tema con ospiti illustri sui più svariati argomenti inerenti al mare. Abbiamo ospitato il campione del mondo di pesca alla traina Claudio Camera Rota, nonché Max Sirena del team ORACLE USA. Il C.N.C. inoltre ha avuto l’onore di ospitare le lezioni della Summer Scholl, patrocinata e con docenti dell’Alma Mater Studiorum di Bologna, coordinati dalla professoressa Maria Lucia De Nicolò che ha curato per il C.N.C. diverse pubblicazioni di altissimo valore.

Ospiti del C.N.C. sono stati, a più riprese, Cino Ricci e Mario Pellaschier. Il secondo ha patrocinato l’iniziativa di divulgazione nelle scuole medie inferiori del progetto “Il banco a vela” al fine di promuovere gli sport velici nelle scuole, progetto che il C.N.C. ha sempre coltivato con serietà e passione.

Posted on: 09/03/2011, by : simona