Circolo Nautico Vasto

Questo sabato sbarchiamo in Abruzzo e siamo lieti di presentarvi il Circolo Nautico Vasto.

Il Circolo Nautico Vasto è un’associazione dilettantistica sportiva senza fini di lucro che ha come scopo quello di promuovere e sviluppare gli sport nautici e la navigazione da diporto in tutte le sue manifestazioni. La nostra associazione è ubicata sul litorale adriatico vastese ed esercita la propria attività nelle 2 sedi principali: la Base di Vasto Marina situata vicino la spiaggia e la Base Navale presso il Porto di Vasto – Punta Penna.

Il Circolo Nautico Vasto, nato nel 1981 ad opera di un gruppo di sportivi appassionati del mare, ha la sua sede storica in un bel locale di sapore coloniale sulla spiaggia di Vasto, vecchia sede del mercato ittico, prima che questo fosse trasferito nel porto di Punta Penna; lo stabile fronteggia il pontile che serviva nel passato da attracco per i pescherecci.

Con il passare degli anni le nuove esigenze hanno impegnato il sodalizio ad acquisire nel porto di Punta Penna un’area in concessione per permettere l’attracco di barche da diporto di proprietà degli stessi soci ed accogliere le barche di passaggio nella nostra città. La sede di Punta Penna, arricchita di un’area di rimessaggio a terra, di alcuni locali di servizio e di pontili galleggianti, ha finito per assumere la natura di un piccolo porto turistico. Attualmente lo stabile di Vasto Marina è adibito a sede di una Scuola Vela affiliata alla F.I.V. – Federazione Italiana Vela, al rimessaggio delle derive, dei surf, ed è asservito da un’area di ombreggio per i soci. La Scuola Vela dispone di una serie cospicua di barche di proprietà del Circolo e promuove lo sport velico tra i ragazzi da sei a quattordici anni con regate di Circolo, zonali e nazionali il Circolo Nautico Vasto ha promosso iniziative e manifestazioni spesso di rilevanza nazionale. Tra queste ultime il I° Trofeo Nazionale 420 nel 1988; la Coppa A.I.C.O. Campionato Nazionale Optimist nel 1998; il campionato Italiano classe Vaurien nel 2000; la regata nazionale L’Equipe, una tappa del giro d’Italia a Vela di Cino Ricci nel 2002.

Per i soci, annualmente, organizza delle regate a vela tra cui soprattutto spicca quella denominata Sulla rotta di Diomede tra Vasto e le Isole Tremiti; gare di pesca alla traina ed a bolentino, il Trofeo Bonincontro (regata di circolo tra le boe), regate zonali. Il circolo è inoltre impegnato nel promuovere un amore cosciente e rispettoso per il mare e le tradizioni marinaresche, la cultura del mare tra gli studenti delle scuole con progetti come “Vela scuola, impariamo a navigare” frutto di un protocollo di intesa tra MIUR e FIV e la ormai consuetudinaria “Passeggiata lungo la costa Vastese” in collaborazione con la Croce Rossa Italiana ove i soci, con le proprie imbarcazioni, ospitano i diversi visitatori. Nelle regate svolte annualmente nel Circolo la partecipazione media di ragazzi, iscritti alla Scuola Vela di Vasto e alle altre Scuola Vela dell’Abruzzo e del Molise, IX Zona F.I.V, è sempre notevole ed è seguita da molti appassionati. Nelle regate nazionali che il Circolo organizza, oltre alla rilevante presenza di pubblico e appassionati, c’è sempre un sensibile coinvolgimento di tutti gli organi di stampa e televisivi. Lo statuto del nostro Circolo mette come scopo principale delle attività la promozione dello sport velico soprattutto tra i ragazzi, quindi è consequenziale che il potenziamento delle attrezzature finalizzate a raggiungere questo scopo è prioritario. Essendo il Circolo Nautico Vasto un’ associazione senza fini di lucro, la quota sociale che il direttivo decide – per l’anno 2010 pari a € 150 e per la frequenza della Scuola Vela, per l’anno 2010 pari a € 120 per 12 lezioni – ha la finalità di coprire le spese, che prevedono: il rinnovo periodico delle attrezzature (barche; gommone; motore fuoribordo; carrello portabarche, ecc).

www.circolonauticovasto.it

Posted on: 07/07/2012, by : admin