Circolo della Vela Muggia

muggia logo

Questo sabato sbarchiamo in Friuli Venezia Giulia e siamo lieti di presentarvi il Circolo della Vela Muggia

circolo_vela_muggiaNuova sede

Dopo mesi di intenso lavoro, giovedì 3 aprile 2008 si è svolta la cerimonia di inaugurazione della nuova sede a mare del Circolo della Vela Muggia. Il ristorante è stato completamente rinnovato, a livello di impianti, cucine, serramenti, servizi igienici, mentre il porticato esterno è stato ampliato e verandato trasformandosi in una moderna, funzionale sede didattica per i bambini della Scuola Vela e gli atleti del nostro Circolo, che con i loro risultati e la loro presenza sui campi di regata di tutto il mondo, hanno guadagnato a nome del CDVM la stima e la considerazione di tutto il movimento sportivo nazionale ed in particolare quello velico.

muggiaLa nuova sede, allestita in modo tale da accogliere al meglio tutti i soci, che per diletto o nelle più svariate occasioni di incontro possono così usufruire di una struttura nuova e adeguata alle loro esigenze.

Scuola vela

La sede a mare del Circolo è punto ideale di riferimento e di ritrovo. Dal 2009 la flotta delle imbarcazioni per la scuola vela si compone di 10 nuovi Optimist che saranno a disposizione degli allievi, i quali saranno seguiti in ogni fase “a terra e mare” dal personale specializzato che dispone di tre gommoni a garanzia della sicurezza per i partecipanti.

Tutte le lezioni si svolgeranno in prevalenza nelle acque antistanti la sede del Circolo. Nell’organizzazione è prevista una parte teorica, una pratica, momenti ludico-ricreativi e la ristorazione presso il ristorante del circolo.

Requisiti fondamentali per poter partecipare sono saper nuotare ed avere frequentato la prima elementare. La guida della scuola è assunta dagli istruttori diplomati FIV che negli anni hanno sempre saputo portare a positiva conclusione i corsi con competenza e professionalità. Ad essi vengono affiancati allievi istruttori ed istruttori in formazione del CdVM.

Alla fine della “scuola vela“, le lezioni proseguono con la partecipazione ad attività di approfondimento e l’inizio dell’attività agonistica per tutti coloro i quali abbiano raggiunto un grado di preparazione tale da consentire un’ulteriore salto qualitativo. Questi piccoli atleti, in erba, si affiancano quindi alla squadra agonistica “Optimist” composta normalmente da una quindicina di elementi che partecipano continuativamente a tutte le regate di categoria, sia locali che nazionali ed internazionali. I passi successivi saranno le attività sulle derive: Laser, Europa, 420, categorie nelle quali il Circolo della Vela ha una qualificatissima e nutrita rappresentanza, conosciuta ed apprezzata su tutto il circuito. Atleti che, nel passato, hanno raccolto allori mondiali (Bertocchi, Apostoli), giovani che negli ultimi anni hanno vinto campionati mondiali e nazionali (Giovanni Coccoluto, Maurizio Scrazzolo, Elisabetta Macchini) sono il prodotto, il risultato di una scuola, della tradizione di un circolo che ha visto uscire dalle sue fila il miglior velista italiano degli ultimi 20 anni, Vasco Vascotto.

Posted on: 13/10/2012, by : admin