Centro Velico Andrea Pigonati

Questo sabato sbarchiamo in Puglia e siamo lieti di presentarvi il Centro Velico Andrea Pigonati.

Il Centro Velico Andrea Pigonati è stato fondato nel 1993 con il compito di iniziare i diportisti al vero spirito marinaresco.

Cultura del mare e compatibilità tra turismo nautico e ambiente sono da sempre temi cari al Centro Velico Andrea Pigonati, Associazione sportiva senza fini di lucro affiliata alla Unione Italiana Sport Per tutti (UISP) ed alla Federazione Italiana Vela (FIV).

L’associazione si avvale di istruttori qualificati, tutti volontari, che hanno seguito dei percorsi formativi in differenti scuole: GLE’NANS, UISP, FIV. Navigare e vivere in mare richiede non soltanto la padronanza di una tecnica, ma anche la conoscenza di un ambiente, ed è per questo motivo che il metodo migliore si è rivelato essere quello di responsabilizzare le persone.

Il Centro Velico Andrea Pigonati dà la possibilità ai soci che hanno frequentato con profitto i corsi di formazione essenziali (corso base e perfezionamento) di utilizzare GRATUITAMENTE le imbarcazioni sociali nelle modalità e con i criteri previsti dal Regolamento CVAP.

Il nostro ideale di riferimento è la scuola francese dei Glenans, vera università del mare e della vela, nata nel 1947 in Bretagna ad opera di ex-resistenti francesi, allo scopo di favorire il reinserimento dei giovani nel tessuto sociale dopo la tragedia bellica appena conclusa.

Il Centre Nautique des Glenans, che nel 1987 è stata riconosciuta di utilità pubblica dal governo francese, forma ogni anno circa 14000 allievi provenienti da tutta Europa, in corsi che vanno dall’iniziazione su derive (piccole barche non pontate) alle crociere d’altura, ed è costituita esclusivamente da volontari, compresi gli istruttori.

L’obiettivo oggi non è ovviamente più quello iniziale, ma è stato mantenuto il riferimento costante a temi come quello della solidarietà e dell’auto-responsabilizzazione, che poi sarebbe, in parole povere, creazione di senso civico.

Posted on: 29/12/2012, by : admin