La cucina di Ottante: Melanzane ripiene con verdure e formaggio su spinaci spadellati

Ingredienti                                                      

Melanzane piccole e lunghe 1 a testa

Zucchine

Patate

erba salvia

formaggio semiduro (tipo il Cimbro)

spinaci freschi.

Per prima cosa taglia per il lungo la melanzana, con uno scavino svuotala dalla polpa facendo attenzione di lasciare l’esterno intatto, deve restare mezzo centimetro fra la pelle e l’interno, metti da parte la polpa e fai sbollentare in acqua bollente salata le melanzane, bastano 4/5 minuti, versale subito in acqua e ghiaccio. Appena raffreddate mettile capovolte su un torcione o carta da cucina e falle asciugare .

Nel frattempo prepari il ripieno che sono le verdure tagliate a cubettini e spadellati uno per volta con una foglie di erba salvia che gli dà un bel sapore poi abbinato al formaggio e tutto il resto. Quindi le zucchine le salti e le metti da parte, poi le patate, il ripieno delle melanzane.

Ora hai 2 possibilità, o le passi in forno caldo oppure in pentola antiaderente con un coperchio, io visto il caldo opto per la seconda, più veloce, quindi riempi la metà melanzana con il misto di verdure fino a che sia stracolma, finisci col formaggio e metti chiudi con l’altra metà, adagia nella pentola antiaderente, fiamma bassa e copri, 5 minuti e sono pronte.

Per gli spinaci falli spadellare con algio e olio caldi ma 10 secondi, giusto appena il tempo di scaldarli devono restare quasi crudi, finisci il piatto come in foto e via.

BUON APPETITO!!

Tratto da:  Chefblog.it

Posted on: 07/01/2013, by : admin