La cucina di Ottante: Crostatine di Zabaglione all’uva gratinato

Ingredienti per 2 persone                                                      

2 tuorli d’uovo

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di rhum

3/4 cucchiai di succo d’uva

pasta brisè

 Preparare delle crostatine con la pasta brisè, perché con la brisè e non con la frolla, semplicemente perché mi rimane più sottile e vuota all’interno ma potete in alternativa usare la frolla. Stendere la pasta brisè e foderare degli stampi da crostatine precedentemente imburrati e infarinati, mettere all’interno dei fagioli secchi in modo che la pasta resti bella bassa e sottile, farà solo da contenitore per lo zabaglione. Fatele cuocere al forno e una volta cotte fatele raffreddare, estraetele dallo stampino.

Preparare il succo d’uva mettendo l’uva nel frullatore con poco zucchero a piacere e passando poi il frullato con un colino.

Preparare lo zabaglione nel seguente modo : mettere in un pentolino i tuorli d’uovo, lo zucchero, il rhum ed il succo d’uva, a questo punto mettete il pentolino a bagno maria ed iniziate a sbattere energicamente con un frustino, attenzione a non far cuocere l’uovo quindi l’acqua non deve bollire al massimo ma solo sobbollire, appena diventa bello spumoso è pronto. Versate lo zabaglione nelle crostatine, decorate con uva ( volendo si potrebbe fare dell’uva brinata utilizzando così il bianco dell’uovo ) e spolverate con zucchero a velo. Ora fate gratinare alla salamandra se c’è, altrimenti và bene il forno bello caldo, 3/4 minuti e via subito in tavola.

BUON APPETITO!!

http://www.chefblog.it/crostatine-di-zabaglione-alluva-gratinato.html

Posted on: 21/01/2013, by : admin