Associazione Sportiva Aquilia

Questo sabato sbarchiamo in Liguria e siamo lieti di presentarvi Associazione Sportiva Aquilia.

Premiata dal Comune di Savona come scuola vela più attiva nel settore giovanile, svolge la sua attività da metà giugno a metà settembre su Optimist – 470 – 420 – EUROPA. Tra i numerosi iscritti ha primeggiato il socio Giorgio Gobbo che sulla sua Lima Golf 3° si è aggiudicato la Rolex Cup 2000.

L’ A.S.A. (Ass. Sportiva Aquilia) nasce nel 1960 come associazione polisportiva e comprende varie discipline come: vela, nuoto, calcio, ciclismo, ecc.

Col passare degli anni si specializza sempre più, e attualmente dedica gran parte delle sue risorse alla vela. Inoltre sono in attività windsurf, canoa, nuoto e gare di pesca.

Il direttivo dell’ A.S.A. è composto da volontari appassionati che vengono eletti dall’assemblea dei soci ogni quadriennio, e che grazie alla loro buona volontà fanno navigare questa ‘scialuppa’ nel miglior modo possibile.

Va rilevato il fatto che per ben due anni consecutivi, abbiamo ricevuto dalla provincia di Savona il premio quale scuola vela più attiva nel settore giovanile, in quanto la media, appunto negli ultimi anni, è stata di circa 90 bambini iscritti al corso di vela.

Non dimentichiamo che questi risultati ci hanno anche permesso di avere dalla F.I.V. un piccolo contributo in denaro che altro non è se non un gradito riconoscimento per la promozione svolta.

In futuro vorremmo poter pertecipare con una nostra squadra alle selezioni di Coppa America, ma si sa che il budget richiesto è ben lontano dalle nostre attuali disponibilità: confidiamo nell’aiuto di munifici sponsor che ci aiutino al raggiungimento di questo ambizioso sogno. Uno dei nostri obiettivi, nell’immediato futuro, è quello di tenere in attività tutto l’anno la struttura in modo da poter dare la possibilità agli atleti di allenarsi anche durante la stagione invernale. Altro traguardo è sicuramente il potenziamento del nostro parco imbarcazioni, anche per poter offrire, a chi si avvicina alla vela, mezzi competitivi per regatare. Raggiunti tali obiettivi, potremo organizzare un numero maggiore di regate su tutto l’arco dell’anno che richiamino ancora più turisti a visitare questo gioiello della Liguria che è Laigueglia.

Posted on: 23/03/2013, by : admin