Canottieri Lecco – Sezione Vela

Questo sabato sbarchiamo in Lombardia e siamo lieti di presentarvi il Canottieri Lecco – Sezione Vela.

È dal 1895 che a Lecco lo sport in riva al lago si chiama Canottieri Lecco; è da allora che la Società nella sua suggestiva sede offre ai propri soci gli strumenti e il luogo per vivere il lago, praticando sport a livello agonistico e amatoriale o rilassandosi davanti a un tramonto e a un aperitivo, respirandone l’aria e gustando il profumo di un pezzo di storia della città.

Il 27 settembre del 1895 nel Caffè del Teatro Sociale veniva costituita la Società Canottieri Lecco “allo scopo di contribuire allo sviluppo del canottaggio a scopo igienico”; grazie all’amicizia sportiva che univa 28 lecchesi, al mecenatismo di soci, presidenti e consiglieri la Canottieri è ora una delle più antiche società sportive italiane.

La Canottieri Lecco nel tempo apre anche ad altre discipline ed è così che nel 1934 la società bluceleste comincia a muovere i primi passi incoraggiata dai venti del Lago di Como: il tivano e la breva. Dopo alterne vicende, negli anni 70 confluiscono nuove energie e vengono istituite importanti manifestazioni tra cui il Campionato Invernale Interlaghi dove si metterà in luce uno dei soci: Paolo Bassani, il prodiere di Luna Rossa. Grazie al Tivano e alla Breva, con le vele gonfie e gli spi issati, le scotte in mano e le drizze cazzate a segno, i velisti in Canottieri esistono da sempre, crescono sugli Optimist e arrivano fino in Coppa America!

Posted on: 06/04/2013, by : admin