Gruppo Vela L.N.I. Trieste

Questo sabato sbarchiamo in Friuli Venezia Giulia e siamo lieti di presentarvi il Gruppo Vela L.N.I. Trieste.

Nata nel 1919, la sezione della Lega Navale Italiana di Trieste  è uno dei più antichi Circoli della vela del nostro paese; nei suoi 90 anni di vita è stata costantemente al servizio della città promuovendo la cultura del mare, ma anche la realizzazione di importanti opere a cominciare dalla costruzione a Trieste del Faro della Vittoria denominato la “Lanterna” che ha avuto proprio nella Lega Navale la più convinta sostenitrice.
Ma è nell’ultimo ventennio che si sviluppa realizzando la base nautica sezionale collocata in Sacchetta che oggi può ospitare 150 imbarcazioni. Oltre all’attività agonistica, che non conosce pausa durante tutto l’anno, si aggiunge un intenso lavoro di preparazione e formazione di equipaggi con i corsi nelle classi Optimist, 420, Laser, Europa.

Biblioteca della Lega Navale Italiana – Sezione di Trieste
Nella Biblioteca della Lega Navale di Trieste,  che si trova all’interno della vecchia lanterna, sono custoditi più di 100 volumi. Il filo conduttore è il mare e tutto quanto ruota intorno a questo elemento. E’ possibile consultarli sul posto, oppure prenderli in prestito.

Gruppo Sub  Lega Navale Trieste

In data 20 gennaio 2011 è stato firmato l’accordo di collaborazione tra la Lega Navale Italiana sezione di Trieste ed  il Circolo Sommozzatori Trieste C.S.T.  L’intento di questo accordo è di sviluppare l’attività subacquea all’interno della Lega Navale in modo da poter offrire ai soci la possibilità di seguire dei corsi sub (con  attrezzatura ed in apnea) o semplicemente organizzare delle uscite in mare. Il C.S.T ha la sede in via Mascagni 1/3 e ci sono 320 soci , con istruttori abilitati a diverse specializzazioni :  Istr. Apnea –  Istr. Ara –  Istr.diversamente abili – Istr. mini sub e mini apnea –  Istr. foto e video sub – Istr. Nitrox – e altre specializzazioni

La Lega Navale Italiana riunisce in Associazione cittadini che volontariamente operano per diffondere, in particolare tra i giovani, l’amore per il mare e la conoscenza dei problemi marittimi, sviluppando iniziative promozionali, culturali, sportive, ambientalistiche e naturalistiche idonee al conseguimento degli scopi statutari.
Favorisce la tutela dell’ambiente marino e delle acque interne, promuove, incoraggia e sostiene la pratica del diporto sostenibile e delle altre attività nautiche e sviluppa corsi di formazione professionale, di concerto con le Amministrazioni pubbliche e le Federazioni sportive del CONI e le Leghe Navali Marittime straniere.
Oggi essa è un Ente Pubblico preposto a servizi di pubblico interesse operante sotto la vigilanza dei Ministeri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti; è anche Ente Morale e Culturale, Associazione di protezione ambientale e Associazione di promozione sociale.
Conta circa 60.000 Soci iscritti, su un complesso di 80 basi Nautiche e oltre 230 Strutture Periferiche fra Sezioni e Delegazioni presenti su tutto il territorio nazionale, che rappresentano lo strumento attraverso il quale persegue le sue finalità.

 

Posted on: 20/04/2013, by : admin