Apulia Slow Coast: un viaggio in pedalò per raccontare la Puglia.

Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di un gruppo di ragazzi pugliesi doc, e qualcuno trapiantato per affetti e per lavoro, che in questi giorni stanno percorrendo 423 miglia  in pedalò, e questa è la notizia davvero “anomala”, per raccontare la Puglia, le sue bellezze paesaggistiche, le sue tradizioni, culture e criticità viste dal mare.

Quel mare che bagna ed unisce tutte le città pugliesi che si affacciano sull’Adriatico e sullo Ionio.

paesaggiQuella che stiamo per raccontarvi è la storia di un gruppo di ragazzi che in questi giorni stanno “facendo l’impresa”: Apulia Slow Coast.

A bordo del pedalò c’è  Michele Guarino, ideatore del progetto, che da due settimane volge il suo sguardo dal mare alla costa.


Il viaggio, iniziato domenica 25 agosto, è l’occasione per riflettere sulle ricchezze e sulle criticità del territorio costiero pugliese, per affrontare con un approccio innovativo tematiche importanti quali la mobilità urbana e interurbana, le pratiche di fruizione della costa, la sostenibilità dell’intervento dell’uomo sul paesaggio naturale. Il viaggio è anche occasione di dialogo e confronto con ospiti che si alterneranno a bordo del pedalò per brevi traversate e che condividono esperienze significative legate alla Puglia e al suo litorale.

1157427_664243713588301_898787257_n

 

Il  viaggio in pedalò è raccontato e condiviso grazie a live blogging, reportage fotografici e video diari sulla pagina ufficiale di Facebook e Twitter. Tutto il materiale prodotto confluirà, infine, nella realizzazione di un documentario, una produzione indipendente cui affidare l’intera narrazione del progetto e il racconto completo della traversata. Alcune anticipazioni video sono visibili sulla pagina Youtube del progetto

La navigazione a pedale è cominciata all’estremo nord della Puglia, il Gargano, in particolare Marina di LesinaFoce di Varano, è proseguito alla volta di Manfredonia, poi Barletta, Molfetta, Mola di Bari, Villanova, Brindisi, Otranto, Tricase, Torre San Giovanni, Porto Cesareo, Campomarino, Taranto, e si concluderà domani 8 settembre presso Marina di Ginosa.

 GUARDA IL VIDEO!

 

Posted on: 07/09/2013, by : admin