Roma per Due regata d’altura da Riva di Traiano all’isola di Lipari

La regata d'altura Roma per Due, è stata presentata mercoledì 1° febbraio nel complesso monumentale di San Salvatore in Lauro a Roma.

L'edizione 2017 della Roma per Due, regata che apre la stagione della grande altura nel Mediterraneo e che, come oramai consuetudine, si correrà in solitario, in doppio e in equipaggio. La XXIV Roma per Due si svolgerà dal 9 al 16 Aprile.

Durante la presentazione della regata, sono state comunicate importanti novità, la prima delle quali è la reintroduzione della piombatura del motore. Una seconda novità riguarda il ritorno della classe Mini 6,50, che quest'anno vede già iscritte le barche di Luca Sabiu e Attilio Micciché.

Si preannuncia già agguerritissima la partecipazione nella Classe Regina della regata Roma per Due, la per 2, dopo il gran successo del Campionato Invernale di Riva di Traiano che sta vedendo la partecipazione di ben 19 equipaggi in doppio. Saranno presenti in acqua due velisti d'eccezione: Matteo Miceli, che prestissimo rimetterà in acqua il suo Eco 40 destinato a nuove avventure in Oceano, e Stefano Chiarotti, oramai indiscusso leader della vela in doppio, che dalla Roma per Due inizierà l’assalto al suo terzo titolo italiano offshore. Massiccia sarà la presenza delle barche della Classe 9.50, che hanno inserito la Roma per Due quale prima prova del loro campionato. La Classe è intenzionata a fare di Riva di Traiano il porto di arrivo della sua prima regata oceanica, che di disputerà nel 2018 sul percorso Genova-Gibilterra-Madeira-Riva di Traiano.

Tratto da: Bolina.it

Posted on: 06/02/2017, by : simona