Hangout

5/5/14 Video chat con Cristina Zenato, la sua vita per la salvaguardia degli squali e del mondo sottomarino.

L’ospite d’eccezione per la prossima video chat di Ottante.it sarà Cristina Zenato, esploratrice subacquea con una speciale dote: quella  di riuscire a stabilire un contatto con gli squali, fino ad indurli ad una sorta di stato di ipnosi.

Lunedì 5 maggio alle ore 21.00 sul blog e sul profilo Google+ di Ottante.it avremo il piacere di intervistare in diretta Cristina Zenato per ascoltare la sua personale esperienza di contatto e lavoro con gli squali e la passione per il mondo sottomarino.

Cristina Zenato

1502898_10152134486570081_1866699939_oCristina Zenato ha cominciato a fare immersioni nel 1994 alle Bahamas, dove attualmente vive, rendendo la subacquea la sua vita.
Famosa per il lavoro che compie con gli squali di barriera e per la capacità d’indurre uno stato d’immobilità tonica nell’animale usando un semplice tocco, la sua conoscenza degli squali deriva da 20 anni trascorsi a lavorare con loro, viaggiando e interagendo con oltre una dozzina di specie.

Cristina è anche un’esploratrice di grotte, un’istruttrice tecnica per immersioni e un’insegnante. Crede, infatti, nel potere dell’educazione e ha formato migliaia di studenti a tutti i livelli, con una specializzazione nel corso squali.

 

È stata eletta membro del Women Divers Hall of Fame, The Explorers Club, Platinum Pro 5000 e Ocean Artists Society.

 

Se vuoi partecipare alla video chat contattaci via mail a info@ottante.it oppure attraverso i nostri profili social su Facebook, Twitter e Google+ e prenotati per la video chat.

 

5/11/13 Video chat con l'equipaggio di Apulia Slow Coast. Partecipa con le tue domande!

facebook hangout Apulia

 

Martedì 5 novembre alle ore 19.30 avremo ospiti il team di “Apulia Slow Coast”nel nostro hangout su Google + , per farci raccontare in prima persona, l’impresa portata a termine qualche settimana fà: il giro della Puglia in pedalò!

423 miglia percorsi da nord a sud, di cui vi abbiamo reso conto in questo articolo, che avremo il piacere di ascoltare e di approfondire nella nostra video intervista. Un’esperienza unica nel suo genere fino ad oggi in Italia. Un viaggio, molto slow per scoprire le bellezze del territorio.
Un viaggio alla scoperta della Puglia osservata e raccontata dal mare.

Apulia Slow è un’associazione che promuove iniziative di sensibilizzazione e comunicazione legate ai temi della lentezza e della decrescita, applicati alla sfera sociale e ambientale. Un’associazione da sostenere concretamente anche attraverso una donazione che potete fare direttamente sul sito dell’associazione.

Come nei precedenti hangouts anche questa volta sarà possibile prendere parte alla video intervista con le tue domande attraverso due modalità: partecipando attivamente alla video intervista (basta avere una profilo su Google+ o una mail su Gmail) o ponendo le tue domande sui nostri profili Facebook e Twitter.

Segui la diretta streaming sul blog di Ottante!

Se vuoi partecipare in maniera diretta inviaci una mail oppure contattaci sui nostri profili social di Facebook, Twitter e Google+.

04/03/13 Segui e partecipa alla video-chat con l'equipaggio di Arctic Sail Expeditions – Italia

Arctic Sail – Expeditions, la prima spedizione italiana ad effettuare il Passaggio a Nord Ovest.

Segui la diretta streaming della video-chat e partecipa all’hangout con le tue domande.

Lunedì 4 marzo alle ore 21.30 ospiteremo in video conferenza l’equipaggio della Best Explorer, la prima imbarcazione italiana ad aver effettuato il Passaggio a Nord Ovest, la rotta marittima che collega l’Atlantico al Pacifico passando a nord del continente Americano, tra i ghiacci dell’Oceano Artico, da tutti definita la rotta più difficile al mondo.

Continue reading

Hangout con Alessandro Maruccia, skipper di Salina. Da Taranto a Brest per amore del mare

Domenica 11 novembre abbiamo avuto il piacere di avere come ospite nell’hangout di Ottante Alessandro Maruccia, skipper della tartana “Salina”, nonchè referente della Fondazione dal Mare di Taranto, per parlarci del viaggio che da marzo a luglio lo ha portato, assieme al suo equipaggio, da Taranto, città natale di Alessandro, a Brest, città portuale nel Nord della Francia, per partecipare come unica imbarcazione italiana al più importante festival internazionale delle marinerie, “Le tonneres de Brest”. In compagnia di Luca Michetti, membro dell’equipaggio e responsabile per la comunicazione, ci hanno raccontato, in un’appassionata chiacchierata, la loro esperienza su questa straordinaria impresa di mare.

Guarda l’hangout!