Cookie Policy Whatsapp: importanti cambiamenti nel 2018 | Ottante
Seleziona una pagina

 

Entro fine gennaio 2018 #whatsapp si rivoluziona e sono diverse le novità in arrivo. Il primo aggiornamento riguarderà le note video, le quali avranno la stessa funzione delle note vocali, ma anziché sentire e realizzare un audio, si potrà creare un breve video. Per questa nuova funzione, whatsapp avrebbe preso spunto da Telegram, altra applicazione di messaggistica. Più contro che pro per questa novità, poiché un problema sostanziale potrebbe derivare dalla memoria del telefono, cosa che non accade con le note audio che non occupano spazio.

 

Inoltre, sembra che whatsapp si stia trasformando in un vero e proprio social network poiché assomiglierà sempre di più a Facebook e Instagram con l’introduzione e condivisione di Stories, ovvero la possibilità di postare foto o scritte per un giorno intero. Questa caratteristica delle Stories in realtà già esiste, la novità è che potranno essere condivise dai social Facebook e Instagram o che forse gli stati potrebbero durare più di ventiquattro ore. Per sapere di più dobbiamo attendere l’aggiornamento.

In assoluto, la novità più utile e più attesa dagli utenti consiste nel dare più “autorità” agli ammnistratori delle chat di gruppo: gli amministratori potranno bloccare/silenziare momentaneamente un membro o anche più persone in un gruppo per un certo periodo, in modo da non permettergli di replicare alla conversazione. Inoltre gli amministratori potranno nominare altri amministratori ma questi ultimi non potranno eliminare chi ha creato il gruppo.

Whatsapp sembra avere in serbo molte idee per stupire ancora i suoi utenti, ma questa modernizzazione dell’app sarà davvero gradita?