Tutto il fascino del Mar Rosso

marosso_1Il Mar Rosso prende il nome da un tipo di alga di color rosso che raramente appare in larga quantità sulla superficie delle sue acque. Da un punto di vista fisico viene considerato un golfo dell’Oceano Indiano. Sembra che per quanto riguarda i coralli, i pesci e altri organismi marini, il Mar Rosso sia il più ricco di tutto l’Oceano Indiano. Il suo isolamento geografico ha dato vita nei secoli a delle specie marine uniche, che è possibile osservare solo lungo la sua barriera corallina. Le sue acque sono di un colore azzurro chiaro e cristallino, che permettono di osservare determinate specie di pesce anche a occhio nudo. Le catene montuose alle spalle della costa, inoltre regalano ai turisti un paesaggio dai colori indimenticabili.immersioniIl Mar Rosso, è un vero paradiso per gli appassionati dei fondali marini, sono moltissime le varietà di corallo e l’acqua è calma limpida e cristallina. E’ il luogo ideale per le immersioni, anche per i principianti, è possibile praticare snorkeling facendosi accompagnare da guide esperte per una maggiore conoscenza delle specie osservate, sarà possibile osservare delfini, razze, mante, e squali. Sulla punta meridionale della penisola del Sinai si trova il parco naturale di Ras Mohammed, le pareti rocciose, coperte da coralli e gorgonie, fanno da sfondo a quello che è sicuramente un luogo ideale, oltre che per le immersioni, per la fotografia.

Le mete del Mar Rosso:

Sharm el Sheik_1Sharm el Sheik:  È una rinomata località turistica situata nella parte meridionale della penisola del Sinai, per la sua particolare posizione è stata definita la perla del Mar Rosso. Questo contatto privilegiato con il mare ha reso la città una delle zone più conosciute al mondo per la pratica di sport come l’immersione, lo snorkelling, il windsurf e il canottaggio. Sharm El Sheik è la scelta di molti turisti che desiderano mantenersi in movimento senza rinunciare ad una vacanza di sano relax. L’aeroporto di Sharm El Sheikh fornisce voli interni che permettono di raggiungere in breve tempo mete come il Cairo, Luxor, Hurghada ed Alessandria. Il porto di Sharm El Sheikh, fornisce servizi a numerosi yacht privati, navi da crociera e traghetti per Hurghada e Agaba.

hurgada_1Hurghada: È uno dei centri vacanzieri più famosi del Mar Rosso ed è la diretta concorrente di Sharm el Sheik soprattutto per il turismo subacqueo. Hurghada è situata quasi all’imboccatura del Canale di Suez, a 600 chilometri dal Cairo e può essere suddivisa in tre zone: quella balneare, lungo la costa, con hotel e spiagge, Sakkara, il centro vero e proprio con il vecchio porto, e Dahar, moderno centro commerciale e residenziale. Da Hurghada si possono fare bellissime escursioni a Wadi Billy, alla valle del Meleha, dove c’è l’Oasi Salata, e a Luxor nella Valle dei Re.

marsa-alam_1Marsa Alam: Procedendo da Hurghada verso il Sudan è possibile visitare alcune località dove il turismo è un fenomeno piuttosto recente e proprio per questo la barriera corallina è del tutto incontaminata. Questa località è consigliata a chi ama il contatto con una natura selvaggia, in grado di offrire immersioni, alla scoperta degli angoli più nascosti del Mar Rosso. Marsa Alam si trova a 250 km a sud di Hurgada, l’entroterra è aspro e montuoso con l’azzurro del cielo che contrasta con il colore ocra della terra. Un’esperienza imperdibile è quella di una visita ad una tenda beduina, alla scoperta del deserto e vedere mercati autentici lontano dalle luci e dai frastuoni delle località più note.

el_quseir_1El Quseir: Ad El Quseir è possibile praticare immersioni, bagnarsi nelle acque cristalline del Mar Rosso, e allo stesso tempo riscoprire i misteri dell’antichità che ancora sopravvivono tra gli edifici storici della città in stile classico inglese e francese, caratterizzati da ampi terrazzi e balconate in legno. È la meta preferita dagli appassionati del diving, la barriera corallina e le spiagge dalla sabbia dorata rappresentano l’attrazione principale della città. E’ importate ricordare che la pratica subacquea nell’area è limitata ad un numero ristretto di esperti, al fine di ridurre l’impatto ambientale che danneggerebbe la barriera corallina. Anche i migliori hotel della zona come il famoso Flamenco Beach Resort e il Mangrove Bay, offrono un centro specializzato di subacquea rispettoso delle norme che tutelano l’ambiente.

nuweiba_2Nuweiba: Sorge 85 km a nord da Dahab, ed è poco distante da Abu Galum, come Sharm el Sheik, è suddivisa in differenti aree caratterizzate ciascuna da una propria peculiarità. Al sud della città, si estende la famosa oasi di Nuweiba Muzeina che ospita numerosi villaggi turistici e il porto che è molto importante per tutti quei pellegrini islamici che si recano ogni anno alla Mecca. Inoltre il porto offre servizi per Aqaba sulla costa giordana giornalmente. Più a nord del Golfo di Aqaba fino ad incontrare Nuweiba Bay si trova Nuweiba el-Tarabin, una parte della città poco sviluppata dove è facile incontrare alcune tribù beduine di Tarabin.

Dahab_2Dahab: È situata nella zona sud della Penisola del Sinai, il suo nome in lingua araba significa oro e questo fa riferimento al colore della sabbia e delle pietre del deserto che rendono il piccolo centro uno scenario imperdibile, è una meta turistica frequentata in modo particolare dagli amanti del windsurf, delle immersioni e dello snorkelling, è famosa l’immersione nota con il nome di Canyon, una suggestiva spaccatura profonda dagli 8 ai 50 metri. Lungo la costa si sviluppa la barriera corallina che partendo dall’estremità meridionale del Sinai (Ras Mohammed) arriva fino a Ras Abu Galum. Dahab è costituita da due villaggi: il villaggio beduino di Assalah che si trova nella parte più a sud e il centro economico e amministrativo di Dahab che si sviluppa più a nord. Una delle principali attrazioni di Dahab sono i ristoranti lungo-mare che sono un misto tra lo stile beduino e quello hippie.

COMPAGNIE CHARTER CONSIGLIATE DA OTTANTE (in ordine alfabetico):

Intercharter per il Mar Rosso propone:

http://www.intercharter.it/noleggio/promo.php

http://www.intercharter.it/noleggio/scheda_barca.php?id=335 

Intercharter: www.intercharter.com

Via Fra’ Pace da Vedano, 23 – 34142 Trieste – Italy

Tel: +39 040 943.633  Fax: +39 040 938.1164  Cell 1: +39 393 559.4257  Cell 2: +39 348 711.6315

e-mail: charter@intercharter.com

Intercharter è un’agenzia di brokeraggio, iscritta al n. 31 del Ruolo dei Mediatori Marittimi di Trieste, specializzata nel noleggio e nella locazione di imbarcazioni da diporto, charter alla cabina e crociere individuali, nonché nella compravendita di imbarcazioni usate. Dal 2004 InterCharter ha aperto la sede italiana, iniziando anche l’attività di clearing house per imbarcazioni con equipaggio.

Posted on: 14/11/2009, by : admin